Italian

italia

Introduzione Mollvis: Download
Apprendimento delle lingue attraverso le nuove piattaforme mobili per studenti disabili visivi
Per una persona con disabilità visiva, la conoscenza delle lingue rappresenta la via maestra verso un’efficiente comunicazione, verso l’inclusione sociale e le opportunità lavorative.

Newsletter n.1 Settembre 2014: Download
Comunicare meglio aumenta l’inclusione sociale
Il progetto europeo Mollvis (Apprendimento delle lingue con piattaforme mobili per studenti con disabilità visiva) è finalizzato allo sviluppo di un corso pratico di lingua tedesca per disabili visivi utilizzando applicativi Windows, Apple ed Android.

La Lente Anno III n.1 Febbraio 2014: Download
ARTICOLO DEL MESE Tecnologia = Magia?
Da sempre il sogno dell’uomo è quello di essere libero ed onnipotente. In tutte le culture e le religioni questo sogno è collegato alla felicità terrena ma anche all’idea di trasgressione, di superbia.

Slides Meeting Berlin Nov. 2014: Download

Newsletter n.2 Aprile 2015: Download
Ciò che non si conosce, non esiste
Durante questo periodo (Ottobre 2014-Aprile 2015), ci siamo dedicati ad eseguire prove sulle varie versioni provvisorie delle applicazioni per le diverse piattaforme, attività che ha coinvolto sia gli esperti interni che i programmatori.

Newsletter n. 3 Ottobre 2015: Download
Volere è potere
Durante questo periodo (Maggio – Ottobre 2015) l’attività di analisi si è concentrata su alcune criticità che gli utenti hanno evidenziato. In particolare, ci siamo concentrati sull’utilizzo appropriato delle diverse lingue straniere all’interno dello stesso programma in contesti diversi.

 Final Newsletter Mollvis: Download
Progetti e successi
Il nostro consorzio è stato attivo per molti anni e ha prodotto 5 progetti, 5 conquiste verso l’accessibilità dell’apprendimento delle lingue per disabili visivi.
Durante il periodo dal 1 novembre 2015 al 19 marzo 2016, abbiamo concluso il nostro lavoro e abbiamo presentato i risultati realizzati in una delle più prestigiose sale pubbliche di Firenze: la Sala Luca Giordano nel Palazzo Medici Riccardi.

palace